Blockchain & Criptovalute

Le criptovalute sono completamente basate sulla fiducia, un pò come certe monete slegate dalla convertibilità con l'oro, ma almeno per queste uno stato risponde della solvibilità.

La tecnologia di base con cui le criptovalute funzionano si basa sulla blockchain, questa tecnologia è il vero "pezzo di valore", infatti verrà usata in futuro per tutte quelle applicazioni che richiedono un livello di sicurezza elevato, e come già annunciato dal Pentagono (struttura militare ormail famosa per le continue perdite di dati), questo meccanismo una volta implementato assicurerà finalmente un elevato livello di sicurezza nel trattamento dei documenti.
Però attualmente conosciamo questa tecnologia principalmente perchè costituisce il meccanismo che sorregge gli scambi alla base del sistema delle criptovalute, questo è il tema del giorno.

Senza voler speculare sul futuro della blockchain dal punto di visti informatico e di gestione, parliamo un attimo di criptovalute, e ricordiamo i punti principali, del perchè per la società onesta e ordinata siano tutto sommato un cancro:

- Non sono controllate da una banca ma dal sistema alla loro base.
- Non hanno un controvalore (se non di fiducia, oro e altro praticamente zero).
- Non sono facilmente controllabili (il che fa piacere alle persone disoneste e normalmente alla criminalità).
- Servono molto alle organizzazioni mafiose per le transazioni fuori canali ufficiali.
- Chi usa le criptovalute sottrae sul valore delle transazioni la parte sociale che paga i servizi che tutti noi utilizziamo e di solito diventa un evasore, un evasore che però quando si recherà in ospedale e avrà bisogno di assistenza reclamerà i suoi diritti a gran voce (ma non avrà pagato come gli onesti cittadini la sua parte di tasse).
- Le criptovalute sono inoltre utili per eseguire estorsioni, i riscatti dei pc criptati si pagano con criptovalute..
- Oggi possono valere 1000 domani mattina 500 fra un anno 0, magari 10.000 ma è un valore puramente fittizio senza una ragione logica o razionale (esclusa la famosa "fiducia" nel bit).
- Il furto non può essere perseguito, neppure su depositi ingenti presso terzi.
- Rappresentano l'oro degli sciocchi del 21° secolo.
- Se chiedete un parere a chi fa trading vi diranno che sono buona cosa, beh gli fa gioco!

Andate a reclamare che dal vostro wallet sono stati sottratti beni di questo genere alla polizia e poi state a guardare quello che si può fare!  Non è così facile rimediare, qualche volta impossibile.
Se cercate bene vedrete che i furti misteriosi sono all'ordine del giorno, che sono spariti milioni e milioni in criptovalute senza che venisse trovato il benchè minimo sospettato o responsabile, persino dalle strutture che appositamente istituite per conservare il vostri bene se li sono visti sottrarre senza nepure capire bene in qualche caso come sia stato possibile.

Le criptovalute sono puro fumo a cui si è deciso di dare un valore, fondamentalmente servono ad evadere e fare porcherie di vario genere, attirano molto le persone avide di denaro, ladri e truffatori, ma anche persone ingenue che sperano di trovare un facile modo per guadagnare.

Le persone oneste invece inizieranno ad amare queste valute, come una scappatoia umana, di fronte ad un fisco sempre più invasivo, disumano e disperato per dover rispondere ad una finanza nazionale dedita all'impoverimento sistematico della popolazione e per rispondere ad un debito pubblico fuori controllo.
Debiti in crescita a dismisura per aiutare gli amichetti dei vari partiti che non possono e non vogliono veder fallire le imprese di Pippo Pluto e Paperino, nella migliore tradizione italiana ovvero? PRIVATIZZARE GLI UTILI, RENDERE PUBBLICHE LE PERDITE.
Il governo italiano in diversi momenti ha firmato contratti e convenzioni capestro per il nostro stato, misteriosamente sono state approvate clausole estremamente sfavorevoli per il nostro governo nei confronti del privato, basta avere gli amici nei posti giusti ed ecco che la firma del ministro competente appare!
Così facendo si accollano le perdite degli imprenditori alla collettività, ma chi non è capace di fare l'imprenditore a queste condizioni? Basta avere un contatto favorevole nel posto giusto per gestire in questo modo la propria attività imprenditoriale senza alcun rischio, debito paga la società, guadagno metto io privato in tasca.
Lascio a voi deduzioni e identificazione di esempi lampanti di attività condotte in questo modo.

Conseguenza? Debito pubblico in boom da sempre.

La valuta è ottenibile comperandola con soldi "veri" (che spariranno nei borsellini "giusti"), e verrà conservata nel vosto Wallet che perennemente in bilico perde o acquista valore.
Se non volete comperarla dovete minarla eseguendo laboriosi e costosi calcoli, per fare questo ci vuole una grande potenza o un grande tempo, cosa che spesso non vale la pena fare fra costi HW e di energia.
La gente si ingegna come può, si usano applicazioni contraffatte, ed ora ha scoperto che basta lanciare un semplice javascript messo nella pagina di un sito per far minare all'insaputa del dell'utente che lo visita, senza usare risorse proprie.
Probabilmente la cosa si diffonderà, qui sotto ecco un sito per identificare i siti che usano questo giochetto per scaricare su di voi i calcoli necessari a rimpinguare gli incassi.

---

Verifichiamo i siti che fanno mining a nostre spese: Apri

---


Le criptovalute sono un sistema fantastico per tosare gli ingenui dato che sono soggette a fluttuazioni importanti, durante le fluttuazioni inportanti si verifica un ciclo ben preciso

- Parte prima creazione del pollaio  - Criptovaluta in rialzo moderato ma deciso (dopo ultimo decremento importante) - In questa fase i polli da spennare vengo imbeccati e si vende a tutto spiano. In questa fase si incassano miliardi di valuta buona mettiamo valore X=100
- Parte seconda consolidamento del guadagno - Si raggiunge il volume critico - Inizia il decremento del valore, la bolla esplode, molti rovinati decidono di salvare quel che è possibile si passa all'incasso e si salva il salvabile, altri rimangono sulle loro posizioni, mentre chi incassa si porta a casa le briciole, quind surplus S=((100-decremento)*numero di realizzi) il decremento è il valore netto dello spennamento dei polli, in questo caso ad oggi il 50% del valore dell'investimento.
- Parte terza rassicurazione di vecchi e nuovi polli per prossimo ciclo - Si rassicurano i polli che la cryptovaluta risalirà, ci sono sempre creduloni e poi il nuovo ciclo sta iniziando, nuovi polli entrano in batteria di allevamento.
Effettivamente la criptovaluta risale, fa parte del ciclo di allevamento dei pollastri, ma il pollastro crede di essere un genio della finanza ed esprime fiducia supportato dai media (gli stessi media che allevano i polli da spennare).
- Parte quanta - Ripartenza dopo il ciclo negativo, rasserenare le vittime e creare nuova avidità nei polli - Tranquillità generale e ambiente finanziario sereno, si rincomincia un nuovo ciclo... si spenneranno nuovo e vecchi polli dopo averli anestetizzati via stampa e web, ogni volta il surplus viene incassato in denaro contante dai grossi possessori di criptovaluta che comperano quando la valuta è bassa e vendono per tutto il periodo successivo ai polli.

Se sei un pollo hai una brutta vita davanti a te! Il meccanismo si basa sull'avidità dei polli che sperano di diventare aquile, ma rimangono polli e per di più spennati.

I grossi possessori di criptovaluta sono i soliti ignoti della grande finanza che hanno a disposizione un nuovo mezzo far per perdere i sudati risparmi ai soliti poveri cristi speranzosi di diventare ricchi, agitati dal nuovo mezzo finanziario, in verità non c'è nulla di nuovo è una storia vecchia come il mondo portata avanti con un nuovo strumento.
 
Ogni anno si fa una bella tosata agli investitori e via, l'avidità non paga o se paga dà dividendi amari!

L'industriale crea ricchezza il finanziere se non controllato in modo ferreo la distrugge per accorparla a sè, sono vere queste parole?  Vai vedere quando ci sono stati gli ultimi miracoli della finanza con cui la povera gente è stata arricchita! Non ne troverai, quando senti un promotore un venditore di miracoli economici parlare stringi il portafoglio e corri più veloce che puoi!
Il lavoro crea ricchezza e beni, lo speculatore è come un cancro in una società sana che distrugge entrambi!
Se speculi sei anche una cellula cancerosa della società, pensa ad essere un componente attivo e valido della società, non cercare soldi facili, il lavoro è l'unica sorgente valida del benessere tuo e della società!

Ricorda, il mercato non si autoregola, ma si autodistrugge per avidità!